Per installare Mysql su Debian

#apt-get install mysql-server mysql-client libmysqlclient15-dev
Questo installerà tutti i pacchetti richiesti per il server database mysql.

Ora è necessario configurare MySQL per l’ascolto su tutte le interfacce, non solo localhost per questo è necessario modificare il file /etc/mysql/my.cnf e commentare la riga bind-address = 127.0.0.1 salvare e uscire dal file.

#vi /etc/mysql/my.cnf
Trova la riga bind-address = 127.0.0.1 e commentatela
#bind-address = 127.0.0.1
Adesso occorre riavviare MySQL Servr usando il seguente comando
#/etc/init.d/mysql restart
Testing Mysql Networking

Ora è necessario verificare che la rete sia abilitata con il seguente comando.
#netstat -tap
L’output dovrebbe essere simile alla linea seguente
tcp 0 0 *:mysql *:* LISTEN 3281/mysqld

Configurare la password di Root di Mysql

Se vuoi configurare o cambiare la password di Root di MySQL utilizza i seguenti comandi
#mysqladmin -u root password mysqlrootpassword
Nel comando riportato sopra è necessario sostituire mysqlrootpassword con la tua password segreta. Una volta impostata la password di root è possibile verificare la password utilizzando il seguente comando
#mysqladmin -h serverip -u root password mysqlrootpassword
Una volta che si è collegati al database mysql, si dovrebbe vedere il seguente prompt MySQL
mysql>

Installazione di phpMyAdmin

Per installare la versione corrente di phpMyAdmin su un sistema Debian usate i seguenti comandi:
apt-get install phpmyadmin
Vi verrà chiesto a quale server per configurare automaticamente phpMyAdmin. Utilizzare la selezione predefinita “none”. Questo vi permetterà di configurare l’accesso a phpMyAdmin base al VirtualHost. Per ogni host virtuale che si desidera dare accesso alla propria installazione PHPMyAdmin, è necessario creare un link simbolico dalla DocumentRoot nel percorso di installazione di phpMyAdmin (/usr/share/phpmyadmin).
Cambiare la directory root dei documenti e inserire i seguenti comandi per creare il collegamento (assicurarsi di sostituire i percorsi sulla base della propria configurazione):
cd /srv/www/example.com/public_html
ln -s /usr/share/phpmyadmin
Questo comando creerà un link simbolico chiamato phpmyadmin nella tua document root.

Sicurezza di phpMyAdmin

Consigliamo di proteggere la directory phpMyAdmin utilizzando un file .htaccess e consentendo solo specificati gli indirizzi IP per l’accesso. È possibile farlo creando un file .htaccess nella directory di phpmyadmin. Fare riferimento all’esempio di file .htaccess qui sotto. Assicurarsi di sostituire gli indirizzi IP con quelli a voi necessari.
order allow,deny
allow from 12.34.56.78
deny from all

Forzare SSL

Dal momento che dovremo immettere le credenziali di accesso a MySQL quando utilizzeremo phpMyAdmin, si consiglia di utilizzare SSL per proteggere il traffico HTTP. È possibile forzare phpMyAdmin per utilizzare SSL modificando il configurazione di phpMyAdmin /etc/phpmyadmin/config.inc.php aggiungendo le seguenti righe nella sezione Server:
File excerpt: /etc/phpmyadmin/config.inc.php

$cfg[‘ForceSSL’] = ‘true’;
Per testare phpMyAdmin, aprite il vostro browser preferito e passare alla pagina https://yourdomain.com/phpmyadmin. Verrà richiesto un nome utente e password. Utilizzare il nome utente “root” nome e la password specificata durante l’installazione di MySQL. In alternativa, è possibile accedere utilizzando qualsiasi utente MySQL. Se è possibile accedere, phpMyAdmin è stato installato correttamente.