Aprire la linea dei comandi e digitare:
sudo apt-get install vsftpd
Ti verrà richiesto di inserire la password e dopodichè , seguendo le istruzioni, vsftpd verrà installato.

Modificare le configurazioni dei file ed eseguire vsftpd

Risulta essere possibile modificare le configurazioni di file utilizzando la riga di comando. Vedere il vsftpd.conf.5 file per tutti i parametri di default. Per prima cosa aprire il file di configurazione vsftpd.conf con un editor di testo. Il file si trova nella directory etc. Una volta terminata la modifica del tipo di file di configurazione scrivere:
cp vsftpd.conf.sample vsftpd.conf
dopo aver cambiato la directory vsftpd

Ora, per motivi di sicurezza, si dovrebbe creare un account utente con privilegi limitati per l’utilizzo con ftp.

Scegliere la modalità di funzionamento di vsftpd. vsftpd infatti può funzionare indipendentemente da inetd o come demone standalone partendo da un initscript. Per eseguirlo in modo standalone, attivare l’opzione ‘listen’ nel file di configurazione mettendo il valore listen = YES o modificando il valore su YES se l’opzione è già presente con il valore di default su NO.