Con l’improvviso aumento dell’utilizzo di Internet in tutto il mondo nel corso degli ultimi anni, vi è stato anche un aumento della quantità di truffe e frodi online. Oggi la maggior parte degli utenti di Internet non sono consapevoli delle maggiori minacce on-line che rendono la loro navigazione una vera e propria sfida per mantenere la propria navigazione sicura. Come e in che modo aumentare la sicurezza online è ancora un argomento dibattuto dalla maggioranza degli utenti.

Tuttavia per combattere efficacemente l’insicurezza online, bisogna conoscere le principali truffe e frodi compiute nel world wide web. Uno studio mostra che oltre il 91% degli utenti di Internet non è consapevole delle truffe online e non si preoccupa della propria sicurezza.

Installare sempre un buon software antivirus e tenerlo aggiornato; inoltre, installare un buon anti-spyware per mantenere lontani gli spyware dal vostro PC.
Visitare sempre siti web noti e di fiducia. Se si sta per visitare un sito Web sconosciuto, assicurarsi di non fare clic sui link e sui bannersospetti. (in poweruser usiamo tutti link sicuri :) )
Eseguire una scansione antivirus sui file / allegati della posta elettronica prima di scaricarli ed eseguirli.
Aggiornare regolarmente il sistema operativo e il software di navigazione. Per una maggiore sicurezza si consiglia di navigare in Internet attraverso l’ultima versione del vostro programma di navigazione.
Non condividere mai la tua password (e-mail, credenziali di accesso bancarie ecc) con una persona sconosciuta. Scegliere una password sicura (una combinazione di simboli alfanumerici + caratteri speciali) e cambiarla regolarmente, ad esempio ogni 3/5 mesi. Evitare di usare parole troppo facili da indovinare come password. (Es. nome dell’ animale domestico o il nome del proprio figlio).
Digitare sempre l’URL del sito nella barra degli indirizzi del browser per accedere alle pagine di login. Per esempio se devi accedere al tuo account Gmail digita https://www.google.com/accounts/ServiceLoginAuth nella barra degli indirizzi.
Prima di inserire la propria password in qualsiasi pagina di login, assicurarsi di vedere nella barra degli indirizzi del tuo browser https anziché http; es. https://mail.google.com invece di http://mail.google.com, ciò fà sì che il protocollo HTTPS SSL (Secure Sockets Layer) offra una cifratura dei dati trasmessi, aumentando la sicurezza rispetto ad un normale protocollo HTTP. Per ulteriori informazioni su SSL e HTTPS puoi cercare in Google “Secure Sockets Layer (SSL)”.
Attenzione alle email di phishing! Non rispondere alle mail che ti chiedono di aggiornare i tuoi dati di accesso, a qualche servizio, cliccando su un link nel corpo della mail. Tali link possono portare a false pagine di login (Pagine fasulle).
Esegui sempre il logout per chiudere la sessione di login piuttosto che chiudere bruscamente la finestra del browser; inoltre ricordati di cancellare la cache del web browser dopo ogni sessione e di rimuovere i file temporanei memorizzati nella memoria del disco rigido sul PC.
Evitare di accedere a qualsiasi informazione sensibile o confidenziale utilizzando un qualsiasi computer pubblico, magari in Internet café; inoltre evita di utilizzare tali computer per accedere al tuo account mail, conto bancairo. Non si può essere sicuri che nessun spyware, Keylogger, password sniffer o altri programmi dannosi non siano stati installati su quel PC.

Seguendo questi 10 consigli la vostra sicurezza online può essere garantita sino al 90%, la protezione totale purtroppo non esiste. Spero che questa piccola lista possa aiutare i nostri lettori a mantenere una maggiore sicurezza durante la navigazione.